SILENZI URBANI

La struttura risale al 1911 e si sviluppa su un area di 1.000.000 mq con padiglioni disseminati a “villaggio” che assieme raggiungono i 24.400 mq.

Al 1° gennaio del 1912 vi erano 404 ricoverati, mentre alla fine di dicembre ne risultavano 941 disposti nei 7 padiglioni.Nel 1926, già si presentavano problemi di sovraffollamento, con i suoi 16 padiglioni, nel 1924, arrivò ad un numero di 2200  ricoverati e nel periodo di massimo lavoro, ha ospitato 3500 pazienti.

L'intera area nel 2009 fu venduta dalla Regione, che mantenne in uso gratuito per vent'anni i di 2 padiglioni, riadattati con mini appartamenti per l'accoglienza di malati seguiti dal Servizio di salute mentale.

_LUP9660
_LUP9660
press to zoom
_LUP9663
_LUP9663
press to zoom
_LUP9655
_LUP9655
press to zoom
_LUP9647
_LUP9647
press to zoom
_LUP9644
_LUP9644
press to zoom
_LUP9634
_LUP9634
press to zoom
_LUP9622
_LUP9622
press to zoom
_LUP9626
_LUP9626
press to zoom
_LUP9654
_LUP9654
press to zoom

Il mondo lo

amo tutto intero

Io i colori li vedo

per davvero

Tu vedi

in bianco e nero

Bianco e Nero

Mama Marjas