SILENZI URBANI

Splendida villa cinquecentesca, che nel corso dei secoli ha visto numerose aggiunte e proprietari.

Non si può non notare la sua ragguardevole lunghezza, ben 140 metri, sul quale si affacciano la casa padronale, al centro, e le due barchesse, ai lati, con due torrioni di chiusura.

Solo in una stanza del blocco centrale sono presenti degli affreschi visibili, ma si suppone ne siano presenti anche in tutte le altre, nascosti dall'intonaco.

Fino agli anni '60, ci abitavano una novantina di persone.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

Cherie:

Io non ho visto proprio niente! Ho sentito solo dei rumori, dei passi, e poi Bizu che diceva "A tu? Sei tu!". E poi quello sparo... ahhh


Clouseau:

Ponton! Voglio che tu mi trovi tutti i cinesi di Paris che si chiamano Atu. E poi, Ponton, non noti che sia una notevole coincidenza che il corpo sia perfettamente caduto nella sagoma di gesso sul pavimento?


Ponton:

Può darsi che la sagoma sia stata tracciata dopo...


Clouseau:

Bravo! Credo che abbiamo di fronte un super scervellato! Ponton.. voglio andare al Casinò della Rock

La Pantera Rosa, film del 2006

© Copyright