SILENZI URBANI

L'ex sanatorio è destinato a diventare un residence di lusso? Al posto di un edificio fatiscente e inquietante, contornato da mille leggende, sorgeranno appartamenti, piscina e campi da tennis, nonché due parcheggi e una pista ciclabile...

L'attuale proprietario dell' Ex Sanatorio, un privato, sono anni che ha idea di riqualificare questo luogo ma lungaggini burocratiche e problemi alle mappe catastali ne hanno, dal 2006, rallentato, se non bloccato, la realizzazione.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

L’uomo volgare scambia per follia il disagio di un’anima che non respira in questo mondo abbastanza aria, abbastanza entusiasmo, abbastanza speranza.


Madame de Staël