SILENZI URBANI

In una tipica casa patronale di una famiglia benestante della pianura, composta dalla parte adibita all'azienda agricola (parzialmente crollata), da una abitativa e dalla fantastica chiesetta, spiccano due spettacolari autovetture segnate dal tempo e da "persone" mentecatte.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

“Nel '73 con i primi guadagni mi comprai una Lancia Fulvia Montecarlo da rally, ma non ci dormivo la notte per la paura di aver fatto il passo troppo lungo. E la rivendetti.”


Pietro Mennea