SILENZI URBANI

Purtroppo l'albergo risulta chiuso da molti anni e si presenta in stato di forte degrado. è totalmente abbandonato anche a causa di un recente incendio che ha danneggiato il tetto e di conseguenza anche la struttura sottostante.
Sembra che per volontà del proprietario il fabbricato in questione verrà demolito e cambiata la destinazione del lotto da alberghiero e verde privato, in area residenziale di nuova espansione C1,  con vincolo di convenzione. La convenzione deve prevedere la cessione di una superficie per la rettifica della viabilità e per la futura realizzazione di una Centralina Set.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

L’Estate che non apprezzammo
Tanto facili erano i suoi tesori
Ci istruisce ora che se ne sta andando
E il riconoscimento è tardo.


Emily Dickinson