SILENZI URBANI

Prima della chiesa chiamata “del Crocifisso”, nel 1695, sorgeva un capitello votivo, la struttura attuale risale alla prima metà del XVIII secolo, con vari interventi e ampliamenti nei decenni successivi.

E’ formata da un'aula a pianta ottagonale ed un presbiterio a pianta rettangolare con abside poligonale.

_LUP5958
_LUP5958
press to zoom
_LUP5957
_LUP5957
press to zoom
_LUP5956
_LUP5956
press to zoom
_LUP5986
_LUP5986
press to zoom
_LUP5973
_LUP5973
press to zoom
_LUP5964
_LUP5964
press to zoom
_LUP5962
_LUP5962
press to zoom
_LUP5967
_LUP5967
press to zoom
_LUP5969
_LUP5969
press to zoom

 “Onnipotente Iddio,
Tu sai quel che bisogna al mio lavoro,
E qual è il mio desio:
Io non ti chiedo scettro né tesoro,
Come quel cieco avaro;
Né che città o castel per me si strua:
Ma sol, Signor mio caro,
Vulnera cor meum charitate tua”.

Savonarola - Poesie