SILENZI URBANI

Sui muri degli immensi capannoni, i calendari si sono fermati al 2007 come i turni di lavoro con i nomi degli addetti ai macchinari.
L'esplorazione non presenta alcun rischio se non quello di poter essere "beccati", visto l'intenso viavai sulla strada che costeggia la fabbrica.
Sotto i capannoni, si snodano cunicoli che portano a macchinari adibiti, penso, all'asciugatura o alla mescola di qualche prodotto.

press to zoom
53
53
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

E Berta filava, filava a dritto, 
e filava di lato 
e filava, filava e filava la lana 
E filava, filava E filava, filava E filava, filava 
E filava, filava E filava, filava 
E Berta filava, e Berta filava e filava la lana

Rino Gaetano